Scrivere Bullet points per le Tue Landing e per le Tue ads

Troppi Affiiati (anche bravi) non riescono proprio a capire l’arte
segreta che sta dietro alla stesura di Bullet Point Ipnotici.


Quando scrivi i Bullet Points devi prendere i “fatti”, il contenuto
del tuo prodotto e presentarlo in una maniera che stuzzichi e
intrighi i potenziali acquirenti a volerne sapere di più.


L’errore che molti commettono quando imparano l’arte di scrivere
bullet persuasivi è che li rendono più grossi di quello che
rappresentano, e spesso sfalsano le aspettative del cliente.

GRAVE ERRORE! I bullet devono essere persuasivi, ma
VERITIERI AL 100%!


Il segreto è affinare il modo di scriverli per far si che il lettore
abbia una visione ECCITANTE di un vantaggio particolare di ciò
che stai vendendo e che lo renda non solo curioso, ma proprio
“affamato” nel voler conoscere il resto della storia.


Scrivere Bullet è una vera arte e non ho una formula magica che ti
insegni come farli in un lampo.
L’unico modo che hai per acquisire questa abilità fondamentale
sul copywriting è attraverso un intensa pratica costante, oltre che
osservando parecchie lettere di vendita di successo.


Le 4 “U” di un sistema di bullet point KILLER
idealmente i tuoi bullet point dovrebbero includere 2 o più di
questi elementi chiave contemporaneamente.

  1. Comunicare Urgenza – Quando possibile il sistema deve dare
    al lettore una ragione valida per agire SUBITO e non
    rimandare le sue decisioni a dopo
  2. Comunicare informazioni Utili per il lettore – I Bullet
    devono avere un valore per il lead.
  3. Suggerire un beneficio Unico – I bullet point dovrebbe
    elencare un singolo beneficio per volta.
    Inoltre, questo dovrebbe essere qualcosa di differente e
    unico, anche se in piccole proporzioni, rispetto a tutto il resto.
  4. Ultra-Specifici – I tuoi bullet non possono essere vaghi. Un
    bullet vago è il frutto di un copywriting superficiale, e
    produce scarsi risultati

Le 25 Formule per scrivere bullet Killer:

  1. “Come…” – Si tratta di una tipologia molto comune.
    Semplicemente prometti al lettore che gli fornirà specifiche
    informazioni su come fare qualcosa. Esempio: “Come
    perdere 5 kili in una settimana mangiando pizza ogni giorno”
  2. “perché”– prometti di rivelare qualcosa al tuo lettore che
    farà la differenza nella sua vita. Esempio:”perché i guru
    dell’internet marketing ti hanno raccontato solo frottole fino
    ad oggi e perché i loro sistemi non possono funzionare su di
    te. ”
  3. “Cosa” – questo ha due formati: (1) prometti di dare al tuo
    lettore specifiche istruzioni.. Esempio: “cosa devi fare per
    salvaguardarti dalla pericolosa epidemia di influenza aviaria
    imminente”; (2) Informi il tuo lettore su fatti di cui è tenuto
    all’oscuro. Esempio: “Cosa il tuo dentista non ti dirà mai sul
    filo interdentale”
  4. “Errori comuni” – Semplicemente metti al corrente il
    lettore su come evitare possibili errori che potrebbe
    commettere. Esempio: “Quali errori mortali gli scrittori alle
    prime armi commettono quando iniziano a lavorare da
    freelance (e come evitarli)”
  5. “Cosa… mai” – Con questa formula comunichi al lettore
    cosa non dovrebbe mai fare. Esempio: “Cosa non devi mai
    mangiare durante un volo in aereo”
  6. “In più” – Questo bullet funziona al meglio alla fine dei
    una lista di bullets. Semplicemente da al lettore l’impressione
    che sta per ricevere ancora più informazioni di quanto si
    aspetta. Esempio: In più – “la mia completa lista degli
    ingredienti per pizza che ha dimostrato scientificamente di
    favorire la perdita del peso”
  7. “Numeri” – Informi il lettore riguardo a molteplici segreti,
    tecniche, modi per fare qualcosa. Esempio: “Sei modi per
    vincere alla lotteria senza comprare il biglietto”
  8. Giusto… SBAGLIATO” – Riporta una convinzione
    comune e poi suggerisci che è falsa. Esempio: “Mangiare
    pizza ogni giorno è un modo sicuro per aumentare di peso,
    giusto? SBAGLIATO! Scopri la nuova salsa per pizza che
    favorisce in realtà la perdita di peso. Ora possiamo mangiare
    tutti la pizza che desideriamo 24 ore al giorno e di fatto
    perdere peso!
  9. “Attenzione” – Con questo bullet, avverti il tuo lettore di
    un pericolo imminente. Esempio: “ATTENZIONE – Evita
    questi tre veleni che ingerisci tutti i giorni. La tua salute
    potrebbe essere seriamente compromessa a causa di questi”
  10. “Il segreto”– Con questo bullet prometti di svelare al
    lettore qualcosa di comunemente poco conosciuto. “Il segreto
    della giornata perfetta. Il modo più rapido per sbloccare il
    corpo, ripulirlo dopo qualche giorno di eccessi e innescare un
    processo di dimagrimento (nel giro di 24 ore si perde già un
    chilo)”
  11. “Sei…? Hai…? Fai?” – Fai una domanda al lettore
    riguardo qualcosa che supponi lui stia già facendo. Esempio:
    “Sei a corto di idee? Ecco il semplice sistema che ti consente
    di ricavare idee di contenuto in domanda in 2 ore o meno”
  12. “Trucco”– Si tratta di individuare un ‘idea nel tuo testo di
    vendita e applicargli un nome creativo che intrighi e crei
    curiosità. Esempio: “L’incredibile “tecnica della camminata a
    vita bassa” che brucia le calorie del doppio rispetto alla
    normale camminata e senza nessuno sforzo supplementare”
    1. “Se … allora”– Seguendo questa formula domandi al
      lettore se sta facendo esperienza di un qualche tipo di male o
      problema e poi suggerisci che hai una soluzione per lui.
      Esempio: “Se stai sperimentando un mal di testa quasi
      paralizzante, allora vai a pagina 38 immediatamente per
      attuare la tecnica “del massaggio a tre dita sulla tempia”
  13. “Subdolo” – Informi il lettore di qualche sporco e losco
    trucco, qualche segreto nascosto che un gruppo specifico di
    persone non vuole farti conoscere. Esempio: “il modo
    subdolo in cui i ristoranti di lusso spacciano una bottiglia di
    vino di 6 euro come un rarissimo (e costoso) vintage.”
  14. “Affermazione seguita da un beneficio” – Affermi un
    fatto e lo fai seguire da un beneficio Esempio: “rimanere
    bloccati nella fase di start up è la principale causa di
    fallimento di tutti i nuovi internet marketer. Ecco 5 routine
    giornaliere da seguire per sfuggire alla trappola della
    procrastinazione perenne”
  15. “Beneficio diretto” – Affermazione forte seguita da un
    beneficio che la rafforza ulteriormente. Esempio: “Trasforma
    il tuo grasso in muscoli in una sola notte mentre dormi –
    Nuova tecnica naturale trasforma un corpo magro e sottile in
    un superman in meno di 8 ore”
  16. “Domanda specifica”– Poni una domanda intrigante
    seguita dalla promessa che darai la soluzione. Esempio:
    “Qual è il giorno della settimana in cui hai maggiori
    probabilità di avere un infarto? Ecco la sorprendente risposta
    e cosa puoi fare per prima cosa ogni mattina per
    salvaguardare te stesso.”
  17. “Quando” – Suggerisci al tuo lettore che se agisce entro
    una certa data otterrà un vantaggio ulteriore e qualcosa di
    buono e positivo succederà nella sua vita. Esempio: “Fai
    questo piccolo investimento di 100 euro prima di consegnare
    la tua prossima dichiarazione dei redditi e potrai risparmiare
    migliaia di euro sulle tasse del 2017”
  18. “Il più facile e veloce” –Un bullet molto comune.
    L’enfasi è nella promessa di ottenere un risultato velocemente
    e con poco sforzo. Esempi: “Il modo più semplice e veloce
    per perdere peso senza fare esercizi o modificare le tue
    abitudini alimentari”, o ancora: “L’ingegnosa tecnica dell’info
    “riciclaggio” che un molti editori famosi usano per acquisire
    in massa nuovi iscritti (e centinaia di migliaia di euro) senza
    fare un solo minuto di lavoro in più!”
  19. “Smetti di perdere”– Questo bullet dà al lettore consigli
    su come smettere di fare qualcosa che potrebbe danneggiarlo
    in qualche modo. Esempio: “Smetti di sprecare tempo, fatica
    e denaro con una strategia di e-mail marketing che non
    funziona.”
  20. “La verità su…” – Con questo bullet fai crollare qualcosa
    di controverso o discutibile. Smonti un mito, una credenza,
    una convinzione comunemente accettata come vera o utile,
    ma che in realtà è tutto l’opposto. Esempio: “La verità su
    Facebook: perché Facebook è l’ultimo luogo a cui devi
    pensare per cercare clienti e costruire la tua credibilità”
  21. “Migliore” – Suggerisci al tuo lettore che conosci un
    modo migliore di fare qualcosa . Esempio: “Questo è meglio
    della dieta o della palestra. I 3 condimenti insapore, da
    aggiungere a tutti i cibi, per digerire prima (e più facilmente),
    eliminare le tossine e facilitare il lavoro del fegato”
  22. “Singolo” – Qui enfatizzi l’importanza di un pezzo di
    informazione. Esempio: “La frase più importante da dire a un
    nuovo cliente. Suggerimento: Non è “grazie per la tua fiducia”
  23. “Gratificazione istantanea” – La cosa in assoluto che tutti
    desiderano più di ogni altra è la facoltà di ottenere risultati
    istantanei in qualcosa. Usa spesso bullet come questo dove ti è
    possibile. Esempio: “Un semplice ‘trucco’ che elimina al 100% in
    3 secondi l’ansia da prestazione negli uomini! (Nota: questo
    ‘trucco’ è stato usato per secoli dagli uomini più audaci e di
    successo in tutto il mondo)”
  24. “Infallibile” – Questo bullet promette il conseguimento di un
    beneficio che una volta ottenuto, assicura risultati garantiti a vita.
    Esempio: “La ‘sacra’ sequenza di copywriting che ti garantisce
    risultati infallibili nella vendita di qualsiasi infoprodotto in tutte le
    nicchie immaginabili.”

Perfetto! queste erano le 25 formule. Tieni questa lista a portata di
mano e fai riferimento ad essa la prossima volta che vuoi creare i
tuoi bullet point per qualsiasi Landing o AD, e vedrai che i bullet
che partorirai saranno più vari e più intriganti.